Entrare nel cuore

Conosco solo un caso in cui la filariosi cardiopolmonare ha effettivamente fatto del bene a un cane ea una persona. Il cane era un Golden Retriever salvato di nome Dakota, che si è scoperto, aveva qualità straordinarie, qualità al di là di qualsiasi cosa tu possa prevedere in questa o in qualsiasi altra razza. L’uomo era Mike Lingenfelter, un malato di cuore depresso e arrabbiato che era quasi alla fine della strada e attraverso la sua angoscia e disperazione rendeva infelici tutti quelli che avevano a cuore lui, specialmente se stesso. Era come un orso ferito nel dolore e si scagliava contro chiunque si avvicinasse abbastanza da offrire conforto. È una grande storia e scritta in un libro commovente intitolato “” The Angel by My Side “” (Hay House), scritto da Mike Lingenfelter e David Frei. Probabilmente conosci Frei come esperto co-conduttore del Westminster Dog Show su USA Cable Network.

Nel 1992 due gravi attacchi di cuore e un intervento chirurgico a cuore aperto hanno cambiato il mondo di Lingenfelter, interrompendo la sua frenetica vita professionale come ingegnere che ha progettato e costruito progetti di comunicazione per aeroporti e sistemi di trasporto di massa in diverse città. Ha anche messo fine a uno stile di vita molto robusto come l’energico ciclismo lungo strade di campagna bucoliche.

La risposta di Mike ai suoi nuovi limiti medici era tipica di molti uomini che hanno investito la loro identità nelle loro realizzazioni e nella richiesta della loro esperienza. Questi includevano design altamente visibili a Dallas, Pittsburgh, Los Angeles, Buffalo e in altre città in tutto il mondo. Immagina, detiene 17 brevetti per il suo lavoro. Allora cosa è successo a un uomo vigoroso con una moglie amorevole, quattro figli, sette nipoti, un cane di famiglia e una vita professionale senza sosta quando le cose dovevano cambiare drasticamente? Era difficile inghiottire che non si potesse tornare a come stavano le cose. Beh, quasi non ce l’ha fatta. Fu una lunga discesa emotiva dall’euforia della vita, così come la viveva, a un profondo abisso di rabbia minacciosa e autolesionismo. Non è una risposta rara per le persone di fronte a realtà così dure.

C’erano diversi problemi con cui far fronte. Viveva sotto la pistola di “” angina instabile “” e poteva sperimentare un evento cardiaco fatale in qualsiasi momento. Non sarebbe mai migliorato e non era più il “” vincitore del pane “” nella sua famiglia. A 54 anni sentiva che la sua vita era finita e divenne depresso e bellicoso, esprimendo costantemente insoddisfazione praticamente con tutti, ma soprattutto con se stesso. A causa di sentimenti di suicidio ha accettato di vedere uno psichiatra. È stata una buona opzione. Il medico ha suggerito un cane da terapia per la sua guarigione mentale.

Aveva bisogno di un cane che fosse esclusivamente con lui, uno che non fosse l’animale domestico di famiglia. Il dottore pensava che un compagno del genere lo avrebbe portato fuori di casa, facendo esercizio ancora una volta e avrebbe aumentato la sua autostima. Ha iniziato a ricercare la terapia assistita dagli animali e il legame uomo-animale su vari siti web, che li ha portati istantaneamente al cuore di quel mondo, che include la Delta Society, Therapy Dogs International e The Good Dog Foundation. È stato preso con alcuni dei loro slogan come “” … per aiutare il processo di guarigione negli esseri umani e migliorare la loro qualità di vita “” e “” … i buoni cani sono una buona medicina. “” Era la dichiarazione della Delta Society che ha comandato il suo attenzione: “” Gli individui che hanno malattie mentali e bassa autostima si concentrano su se stessi; gli animali possono aiutarli a concentrarsi sul loro ambiente. Piuttosto che pensare e parlare di se stessi e dei loro problemi, guardano e parlano agli animali. “”

A questo punto, Mike e la sua famiglia si trasferirono nell’area di Houston ed erano diventati membri del Greater Houston Golden Retriever Club (GHGRC) perché l’animale domestico di famiglia era un Golden e si interessarono all’aspetto del salvataggio del club. Diversi membri del club si sono impegnati a trovare Goldens smarriti, abbandonati o maltrattati; li hanno resi sani e hanno cercato di trovare loro nuove case. Quando si sono avvicinati ai cani da terapia, le persone di soccorso hanno suggerito a Mike di prendere in considerazione di assumere uno dei cani che stavano cercando di salvare come cane da terapia.

Il membro del club Karen Costello ha trovato un giovane cane rosso dorato. “” Era magro e in cattive condizioni di salute, e sembrava come se fosse stato praticamente ignorato per un po ‘di tempo. “” Una donna la chiamò, affermò che il cane non era suo e pensò che il club potesse essere interessato a prenderlo dai suoi capelli. Come in tante situazioni di soccorso, il chiamante ha detto che se non avessero preso il cane, l’avrebbe fatto addormentare. Evidentemente, questa è una classica storia di salvataggio. Persone che per qualsiasi motivo si liberano del proprio cane in questo modo affermando che non è loro.

Nonostante le sue cattive condizioni fisiche, Karen Costello ha visto qualcosa di speciale in questo cane nella sua personalità e nei suoi occhi. Ha immediatamente ribattezzato il cane Dakota, ha preso il guinzaglio e ha detto: “” Andiamo Dakota, andiamocene di qui. “” Dopo un esame veterinario approfondito hanno scoperto che il cane aveva la filaria zanzare portatrici di parassiti che usano Dakota come bersaglio logico. Mentre il loro veterinario curava il cane, il suo cuore si è fermato a causa di un blocco della filariosi cardiopolmonare, ma Dakota è sopravvissuto e alla fine ha risposto bene alla terapia.

Il cane è diventato un candidato per il lavoro da cane di servizio ma è stato squalificato dopo pochi mesi a causa di un vecchio infortunio all’anca che era stato trascurato. Sospettavano che fosse stato investito da un’auto da cucciolo e non fosse stato curato. Quindi ecco un cane che necessitava di un costoso intervento chirurgico all’anca e di una casa. È stato allora che la moglie di Mike, Nancy, è intervenuta. Ha preso il cane malato nella sua casa e nel suo cuore e ha riunito lui e il marito malato. Mike ha resistito a cedere se stesso al cane. Ci è voluto un po ‘per legare, ma lo hanno fatto. Nancy ha detto a suo marito: “” Questo cane ne ha passate tante, Mike. Ha avuto un brutto cuore, la gente ha rinunciato a lui e continua ad avere un’altra possibilità di sopravvivere. Suona familiare? È proprio come te. “”

Per tutto questo tempo Mike ha continuato ad avere attacchi di angina dolorosi e potenzialmente letali e Dakota ha assistito a tutti loro. Ora non voglio rovinarti la storia, nel caso in cui decidi di acquistare questo libro, quindi ti dirò in termini generali che Dakota è stato in grado di prevedere quando Mike stava per sperimentare un grave evento cardiaco e aiutare lo prevenga arrivando in tempo alle cure mediche. È un’impresa incredibile per un cane che può seccare la gola e inumidire gli occhi.

È una storia emozionante perché se stai leggendo questa colonna su questo sito web, allora è lecito ritenere che credi nei miracoli che gli animali possono fare per noi. Conferma semplicemente che abbiamo bisogno di loro, li amiamo, non possiamo farne a meno. È un dato di fatto, tuttavia, che gli animali sono migliori amici per noi di quanto lo siamo noi per loro e questo deve cambiare.

“” L’angelo al mio fianco “” è una delle grandi storie di cani di questo decennio ed è molto più commovente di Lassie o Old Yeller per il semplice motivo che è una storia vera su un vero uomo e un vero cane ben scritta. Come si suol dire, non puoi inventare queste cose. Immagina, un cane e un uomo con problemi di cuore si incontrano e si danno più anni di quanto si aspettassero. Dio, amo i cani.

Il prossimo libro di Mordecai Siegal è “” THE CAT FANCIERS ‘ASSOCIATION COMPLETE CAT BOOK. La pubblicazione ufficiale del CFA ”” pubblicata da HarperCollins. Sarà nelle librerie di tutto il mondo a settembre 2004. Questo libro di riferimento sarà l’equivalente del Complete Dog Book dell’AKC. Il suo libro più recente è “” The Good Life: Your Dog’s First Year (Simon and Schuster). I suoi libri più durevoli sono “” Good Dog, Bad Dog (Henry Holt,) “” “” Quando i buoni cani fanno cose cattive (Little, Brown,) “” l’edizione rivista per il decimo anniversario di “” I Just Got A Puppy. Cosa faccio? (Simon & Schuster) “” “” The Cornell Book of Cats (Villard), “” “” The Davis Book of Dogs (HarperCollins) “,” È presidente emerito della Dog Writers Association of America e membro fondatore di The Cat Writers Association.

Entrare nel cuoreultima modifica: 2021-05-25T17:51:56+02:00da vsita
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento